A Parigi settimana anticoloniale tra cultura e riflessioni incrociate

Anche quest’anno Parigi e dintorni sono stati protagonisti degli eventi legati a “Sortir du colonialisme”, una settimana di cultura e spazi di riflessione politica e sociale sul colonialismo del passato e sulla dimensione di un fenomeno/atteggiamento che si esprime oggi in nuovi aspetti e forme.

Leggi il seguito

“Caro Maroni, ecco che succede appaltando gli immigrati alle dittature”

Riceviamo e volentieri diffondiamo questa lettera del regista Andrea Segre sulla cosiddetta “invasione biblica” di immigrati provenienti a Lampedusa dalla Tunisia. Invece di evocare l’emergenza, dovremmo riconoscere che le attuali difficoltà di gestione di questi profughi sono frutto dell’eccessiva tolleranza dell’Italia nei confronti dei regimi dittatoriali, a cui abbiamo appaltato negli ultimi anni la gestione dei flussi migratori.”

Leggi il seguito

Il ‘Viaggio di un Tuareg’ visto e raccontato da due bambini, telecamera in mano

Il documentario “Solo andata. Viaggio di un Tuareg” — in programma al Nuovo Cinema Aquila di Roma, giovedì 3 febbraio alle 20.30 — racconta la storia di una famiglia Tuareg del Niger subsahariano immigrata nel ricco nordest produttivo italiano. Costretta ad affrontare le difficoltà di una quotidianità fatta di mille problemi, il padre lotta per riunire l’intero nucleo famigliare e dare loro una vita migliore: proprio qui, in quest’Italia imperfetta che per molti sembra diventata la terra promessa.

Leggi il seguito

Sudan: conto alla rovescia per il referendum, scontata la nascita del Sudan del Sud

Il 9 gennaio si terrà il referendum per decidere l’eventuale creazione del nuovo Stato: con tutta probabilità, il più grande Paese africano si dividerà in due. Ecco una panoramica sulle opinioni più recenti dei blogger riguardo l’imminente votazione: qualcuno accenna anche a possibili conseguenze negative, violenze incluse.

Leggi il seguito

In aumento le "Lettrici del mondo", incluse le lavoratrici domestiche immigrate in Italia

Promossa dalla Provincia di Roma (e ad essa relativa), la ricerca offre una maggiore comprensione di questo universo umano che tanto contribuisce alla società e di cui si sa così poco. Le donne straniere che assistono le famiglie italiane nelle faccende domestiche così come nell’assistenza ad anziani e malati, e nella cura dei bambini, svolgono un lavoro che in realtà richiede grande coinvolgimento umano, oltre che competenza. E un’indagine come questa fa parecchio per migliorarne l’integrazione.

Leggi il seguito

Tutelare la libertà d’espressione, online come offline, giorno per giorno e Paese per Paese

Davanti ad un Palamandela gremito di ragazzi e ragazze provenienti da tutta la Toscana (quasi 9.000 presenze), il 14° Meeting sui diritti umani ha confermato l’importanza della conversazione continua e della partecipazione diffusa per affermare la libertà di parola a favore di ogni individuo del villaggio globale.

Leggi il seguito

Voci Globali al XIV Meeting sui Diritti Umani

Giunto alla sua quattordicesima edizione, il Meeting sui Diritti Umani è in programma domani, 9 dicembre, a Firenze. Quest’anno la giornata punta nello specifico alla “Libertà delle idee”, per la difesa della libertà di espressione in Italia e nel mondo. Voci Globali partecipa all’evento con un intervento di Bernardo Parrella e un annesso capitolo del libro-dossier pubblicato per il Meeting e rivolto agli studenti delle scuole secondarie.

Leggi il seguito

"Il Sangue Verde": intervista con il regista Andrea Segre

In occasione della presentazione del film “Il Sangue Verde” a Torino (lunedì 29 novembre ore 21, CineTeatro Baretti, via Baretti 4), abbiamo realizzato un’intervista con il regista, Andrea Segre. Si parla anche del lancio dell’Osservatorio Braccianti, intervento di “partecipazione anche virtuale per la costruzione di un’arena pubblica più attenta.”

Leggi il seguito

A Rosarno ricomincia la stagione delle arance, mentre nulla è cambiato

Sono imminenti le elezioni amministrative a Rosarno, dopo anni di commissariamento per infiltrazione mafiosa. Lo scenario politico locale riflette tuttavia lo stato di crisi economica e degrado in cui continua a versare la città, che fatica a trovare un percorso di rilancio non solo economico ma anche e soprattutto di ordine civile. È intanto ripartita la raccolta degli agrumi: situazione peggiorata per i (pochi) braccianti africani tornati nella Piana.

Leggi il seguito
Pagina 25 di 27« Prima...1020...2324252627