30 Maggio 2024

Turchia e Iran, due giganti in movimento

Dedichiamo alcune immagini di Gianluca Costantini agli eventi che stanno riplasmando lo scenario politico della Turchia e dell’Iran, due Paesi antagonisti che attraverso la guerra civile in Siria sembrano attualmente condurre un conflitto per procura. Le due nazioni, sebbene così diverse, sono accomunate da un forte fermento sociale e in entrambe si assiste a cambiamenti nella leadership. In Iran, dopo i due mandati di Ahmadinejad, le forze progressiste possono celebrare la vittoria del moderato Hassan Rohani, consentendo forse l’apertura di scenari geopolitici nuovi; in Turchia si incrina il dominio di Recep Tayyp Erdogan, sebbene non si intraveda la possibilità di una “primavera” ed anzi l’acuirsi della tensione tra le diverse fasce della popolazione delinei crescenti rischi per la democrazia turca.

Elezioni presidenziali in Iran
(Cliccare per ingrandire)

Turchia, Occupy Gezi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *