“Africa connected”, il continente che cresce grazie a Internet

Si sviluppa chi usa la Rete. È il messaggio che arriva da creativi africani e che Google lancia come concorso. E già c’è chi si sta facendo conoscere al mondo utilizzando il computer. Non va però dimenticato che solo chi ha denaro e ha studiato può permettersi di trarre vantaggio da questa conoscenza. Così le nuove tecnologie anziché restringere allargano, in qualche modo, il gap sociale.

Leggi il seguito

Torna il Festival che fa protagonista una baraccopoli

A Nairobi lo Slum Film Festival con i lavori di giovani produttori e registi che vivono in quel luogo e raccontano le loro storie. Lo scopo: rendere visibili storie che altrimenti restano sconosciute e allo stesso tempo promuovere il talento ridando dignità alle persone che vivono in questi agglomerati urbani, spiega il cultural manager dell’evento.

Leggi il seguito

Mugabe, il dittatore “approvato” da 15 Paesi africani

I rappresentanti dell’Africa Meridionale appoggiano il presidente dello Zimbabwe ma le aspettative per il futuro sono critiche. A 89 anni, Robert Mugabe ha vinto al primo turno per la quinta volta, presidente dall’indipendenza della Rhodesia del sud, 33 anni fa. E dopo il boom economico ora si fanno i conti con la crisi.

Leggi il seguito

Ghana, torna a scuola a 29 anni. Per un futuro migliore

La piccola, grande storia di Vivian Danso, donna che vive in un villaggio della regione Ashanti in Ghana: lei è come le altre donne del suo villaggio eppure c’è qualcosa che la rende unica, diversa. Vivian ha deciso di tornare a scuola. Ogni giorno – nella stagione delle piogge e in quella secca – percorre chilometri a piedi, da Gyetiase a Nsuta, dove si trova la sua scuola. Speriamo che il suo esempio possa trasmettere un’influenza positiva nella comunità in cui vive.

Leggi il seguito

L’Africa e il boom dei telefonini falsi made in China

Continua a salire il numero dei possessori di cellulari, a basso prezzo e contraffatti. Ma da dove arrivano e chi li commercia? Uno sguardo nella Chungking Mansions di Hong Kong, il “Ghetto at the centre of he world”, dove l’affare è assicurato. Ma i Governi africani si stanno attivando per “spegnere” i telefonini frutto di imitazioni.

Leggi il seguito

L’Atlantide africana e i pescatori senza terra

Ho trascorso alcuni mesi a Keta in Ghana, presso la comunità di Aflasco. Un luogo povero, abitato da pescatori, donne anche se giovani invecchiate dalla fatica e bambini che prima e dopo la scuola – se ci vanno – devono lavorare. Oggi rischiano di perdere quel poco che hanno. Ancora una volta.

Leggi il seguito

Nigeria: controversie e appelli internazionali sulle norme anti-gay

Mentre le ultime notizie segnalano ulteriori attacchi sanguinosi degli islamisti (con altri studenti uccisi nel nord-est del Paese già in stato d’emergenza), rimane assai controversa la questione dei matrimoni gay. Gran Bretagna e Stati Uniti minacciano l’interruzione di aiuti economici contro l’entrata in vigore di una legge anti-gay.

Leggi il seguito

“Bianco e Nera”, un’esperienza di viaggio in Camerun

Una nostra intervista a Federico Bollettin, ex sacerdote e animatore di viaggi di conoscenza e volontariato in Camerun. L’abbiamo incontrato in occasione dell’ultima edizione della Festa dei Popoli a Padova e ne abbiamo approfittato per parlare con lui non soltanto del prossimo viaggio in Camerun ma anche di integrazione e intercultura.

Leggi il seguito

Cartoline dal Ghana: sensazioni e riflessioni di una donna bianca

Antonella Sinopoli, coordinatrice editoriale di questa pagina, è impegnata da alcuni mesi in Ghana per dei progetti di cooperazione allo sviluppo. Oltre che editor di Voci Globali, Antonella presiede infatti l’associazione Ashanti Development Italia, con cui siamo in collaborazione. Trasmettiamo qualche aggiornamento sulle sue attività.

Leggi il seguito