Euro: un ritorno alle valute nazionali non è la soluzione

Oskar Lafontaine, ex presidente di Die Linke ed esponente della sinistra in Germania, ha lanciato un appello per il ritorno alle valute nazionali. Secondo l’analisi che presentiamo, nonostante la diffusa frustrazione nei confronti dell’euro tale soluzione non è convincente da più punti di vista: economico, politico e morale.

Leggi il seguito

Tibet: la sparizione di Lhasa

La questione tibetana non è solo politica, ma tocca anche le problematiche dello sviluppo, delle relazioni etniche, dell’integrazione e della tutela delle minoranze. Rilanciamo un forte appello alla comunità internazionale della blogger e poetessa Tsering Woeser contro la sregolata modernizzazione della città vecchia di Lhasa, dove si colloca il tradizionale quartiere tibetano.

Leggi il seguito

La folle corsa agli armamenti: dai droni ai laser

Gli Stati Uniti, Israele e altre potenze militari proseguono nella ricerca dell’arma perfetta – dai “mezzi aerei senza equipaggio a bordo” alle armi a “energia diretta”, trascurandone le possibili conseguenze. Quasi senza accorgersene, il mondo sta entrando in un’altra stagione della guerra.

Leggi il seguito

“Political comics”, quando il fumetto è impegno apolide

Presentiamo la nuova pagina ufficiale del disegnatore Gianluca Costantini. Lo spazio è una sorta di hub in cui l’autore ha raccolto tutto il suo lavoro politico e sociale a partire dal 2004: le tavole sono numerosissime, e svariate sono anche le collaborazioni giornalistiche ed editoriali nonché con realtà di attivismo sociale tra cui noi di VG.

Leggi il seguito

Festival Internazionale del Giornalismo 2013, una carrellata

Si è conclusa da poco a Perugia la settima edizione del Festival Internazionale del Giornalismo (IJF13). Dal 24 al 28 aprile, anche quest’anno l’appuntamento è stato seguitissimo da tanti giornalisti, 1.500 quelli accreditati secondo gli organizzatori, oltre agli aspiranti tali, in una girandola di eventi. Una nostra selezione in formato Storify.

Leggi il seguito

Donne, Iran e Primavera araba tra analogie e differenze

Un’analisi della Primavera araba nella quale si sottolineano con ottimismo le differenze rispetto alla rivoluzione iraniana del 1979: le esperienze delle donne di quel Paese, nel corso degli ultimi tre decenni, ci insegnano non solo quanto siano fragili i diritti acquisiti sotto i regimi autoritari ma anche come le donne siano capaci di affrontare le sfide.

Leggi il seguito

Quando social media e crowdsourcing fanno più male che bene

L’era del giornalismo condiviso avanza, così come gli errori commessi nel fare informazione: riflessioni (e lezioni) a margine del bailamme mediatico sui tragici fatti di Boston. E’ bene tenere a mente la confusione che c’è nel campo dei social media e che non tutto quello che passa è accurato o verificato evitando, noi stessi netizen, di tenere sempre il dito sul mouse per l’incessante ‘retweet’.

Leggi il seguito

“Unchildren”, l’infanzia negata: un progetto per le scuole

Unchildren è un’esposizione che racconta per immagini le violazioni dell’infanzia che avvengono ogni giorno nel mondo. L’ideatrice sta lavorando quest’anno con la sua associazione Diritti d’Autore per proporre questa mostra / progetto didattico alle scuole, o ovunque vi siano enti interessati per proporla ai giovani.

Leggi il seguito

Spese militari, una flessione a “decollo verticale”

Quasi venti punti percentuali di calo nella spesa per gli armamenti nel decennio 2003-2012 e oltre cinque punti in meno nella variazione tendenziale 2011-2012. L’Italia risparmia, pur rimanendo tra i dieci Stati al mondo che spendono di più nell’acquisto di armi. Ma quali sono le vere dinamiche guardando più in dettaglio?

Leggi il seguito

Imparare la Rivoluzione da una canzone

Un reportage della ricercatrice Sara Verderi sul workshop dedicato alla Rivoluzione egiziana tenutosi lo scorso marzo alla ‘Ayn alShams, una delle università più conservatrici del Cairo: eventi come questo fanno capire il grado di apertura e democratizzazione delle istituzioni accademiche operato dall’ultima rivoluzione egiziana.

Leggi il seguito