L’immigrato e la crisi: quale soluzione per domani?

La speranza di trovare migliori condizioni di vita costringe molte persone in tutto il mondo a vagabondare, ed è per questo che oggi vi sono oltre 200 milioni di migranti. La crisi economica acuisce la xenofobia: dovrebbe invece rappresentare un’opportunità per rivoluzionare il modo di vedere le cose e scommettere sulla forza dei migranti.

Leggi il seguito

Russia: indagine sulla libertà di stampa

Gli attacchi perpetrati contro due giornalisti in Russia all’inizio di novembre hanno riportato al centro dell’attenzione della Comunità internazionale la questione della libertà di stampa in Russia. L’impunità generalizzata di aggressori e assassini dei giornalisti e degli oppositori del Governo – fra cui spiccano i casi di Anna Politkovskaya nel 2006 e Alexander Litvinenko nel 2007 – è sinonimo di un altro fenomeno preoccupante: la corruzione del sistema giudiziario russo.

Leggi il seguito

Entra in vigore il test di italiano per gli immigrati: strumento di integrazione o barriera?

Giovedì 9 dicembre è entrato in vigore il decreto del Ministero dell’Interno che introduce il test di italiano per gli stranieri, come parte del cosiddetto “permesso di soggiorno a punti”. La legge presenta diversi aspetti organizzativi ancora da chiarire e importanti dubbi, a partire dalla domanda di fondo se questo strumento si debba intendere come un elemento nel percorso di integrazione dei migranti o una barriera nei loro confronti.

Leggi il seguito

Media e diritti umani: rapporto difficile ma in mutazione positiva

L’informazione mainstream e le tematiche sociali, si sa, hanno da sempre un rapporto “conflittuale”: le notizie che le ONG cercano di “vendere” spesso non sono quello che le grandi testate vogliono “comprare”. Fortunatamente i new media stanno trasformando certe dinamiche e attitudini obsolete.

Leggi il seguito

Voci Globali al XIV Meeting sui Diritti Umani

Giunto alla sua quattordicesima edizione, il Meeting sui Diritti Umani è in programma domani, 9 dicembre, a Firenze. Quest’anno la giornata punta nello specifico alla “Libertà delle idee”, per la difesa della libertà di espressione in Italia e nel mondo. Voci Globali partecipa all’evento con un intervento di Bernardo Parrella e un annesso capitolo del libro-dossier pubblicato per il Meeting e rivolto agli studenti delle scuole secondarie.

Leggi il seguito

"Il Sangue Verde": intervista con il regista Andrea Segre

In occasione della presentazione del film “Il Sangue Verde” a Torino (lunedì 29 novembre ore 21, CineTeatro Baretti, via Baretti 4), abbiamo realizzato un’intervista con il regista, Andrea Segre. Si parla anche del lancio dell’Osservatorio Braccianti, intervento di “partecipazione anche virtuale per la costruzione di un’arena pubblica più attenta.”

Leggi il seguito

A Rosarno ricomincia la stagione delle arance, mentre nulla è cambiato

Sono imminenti le elezioni amministrative a Rosarno, dopo anni di commissariamento per infiltrazione mafiosa. Lo scenario politico locale riflette tuttavia lo stato di crisi economica e degrado in cui continua a versare la città, che fatica a trovare un percorso di rilancio non solo economico ma anche e soprattutto di ordine civile. È intanto ripartita la raccolta degli agrumi: situazione peggiorata per i (pochi) braccianti africani tornati nella Piana.

Leggi il seguito

La Medellin che non si arrende alla violenza

In Colombia, a Medellin in particolare, la vita di molte donne è fatta di violenze, soprusi, condizionamenti. Alla mentalità maschilista si aggiunge la particolarità di una terra sconvolta da decenni di guerra civile e dalla violenza legata al narcotraffico. Ma in questo panorama ci sono piccole iniziative dedicate alle donne. Azioni che fanno sperare in un loro riscatto.

Leggi il seguito

Le Maddalene da non dimenticare

Solo recentemente si è cominciato a parlare delle “Maddalene”, ragazze incarcerate a vita in quelli che venivano definiti asili religiosi ma che erano invece luoghi di lavoro forzato e violenze di ogni tipo. Dimenticate dalle loro stesse famiglie, oggi sono le associazioni per i diritti umani a chiedere risarcimenti per le sopravvissute

Leggi il seguito

Alex Zanotelli, una vita per gli altri

Ci sono persone al mondo che non stanno a guardare. Che denunciano, scendono in piazza, agiscono e, in prima persona, si espongono. Ci sono persone per le quali parole come giustizia solidale, partecipazione, impegno civile, hanno un senso concreto. Alex Zanotelli è una di queste.

Leggi il seguito
Pagina 22 di 23« Prima...10...1920212223