23 Giugno 2024

Africa

L’informazione che riguarda il continente africano è fatta di anomalie. In Italia se ne parla troppo poco, se ne parla perlopiù quando succedono eventi straordinari – conflitti, carestie, genocidi – spacciandoli per ordinari. Se ne parla avendo già in mente prospettive di analisi dei fatti legate a stereotipi e luoghi comuni. Il nostro obiettivo è di dare spazio a un’Africa “normale”. Fatta di successi e insuccessi, di situazioni vergognose o di quelle che indicano lo sviluppo e la crescita del continente, di leader e gente cosiddetta comune. Per aiutare tutti noi a capire – indirettamente – le radici del fenomeno migratorio, ma anche le economie e le relazioni di potere del pianeta.

Kony e gli occhi sull’Uganda

Un breve filmato può risultare più potente di mille parole. Nelle ultime settimane ha fatto molto discutere il video realizzato dall’Ente no profit americano ’Invisible Children’ su Joseph Kony, capo del Lord’s Resistance Army che per oltre un ventennio ha terrorizzato la popolazione ugandese, soprattutto nel nord del Paese. Ha fatto meno scalpore, invece, il video che ha contribuito alla condanna da parte della Corte Criminale Internazionale di Thomas Lubanga, leader di un sanguinario gruppo ribelle che agisce nella Repubblica Democratica del Congo.

Leggi di più

Ghana: la piaga degli incendi urbani

L’ennesimo incendio al Kumasi Suame Magazine, il mercato di vendita e riparazioni auto più noto e affollato del West Africa, ha provocato decine di feriti e la perdita dei risparmi di una vita per molti proprietari di stand. L’area deve essere riqualificata da tempo ma rimane prova di inefficienza e disinteresse da parte dell’amministrazione.

Leggi di più

L’informazione Made in Africa

Quest’anno il Ghana ospiterà l’Amdmc Award 2012 (in agosto). Un evento che da un lato mira ad incoraggiare alti standard nella produzione giornalistica, sottolinenandone il ruolo di controllo della governance democratica, e dall’altro vuole premiare individui o associazioni che impegnati su temi quali legalità, libertà, pace e giustizia sociale.

Leggi di più

Ghana, aule scolastiche come discarica

Nonostante all’apparenza il Governo ghanese stia facendo il possibile per garantire strutture scolastiche adeguate in tutto il Paese, esistono aree dove gli edifici versano in condizioni disastrose dal punto di vista sanitario. Questo post descrive la situazione di una scuola il cui sito viene utilizzato come discarica ed è ormai in gran parte inutilizzabile.

Leggi di più

Africa, al potere per sempre

Un’attitudine diventata quasi normalità quella dei leader africani, che una volta arrivati al potere non lo lasciano più: il termine democrazia assume nel continente africano caratteristiche tutte particolari. Il 2012 sarà un anno importante dal punto di vista politico e amministrativo, ma non vi è grande ottimismo e aspettative riguardo i cambiamenti nelle leadership.

Leggi di più