Ghana, torna a scuola a 29 anni. Per un futuro migliore

La piccola, grande storia di Vivian Danso, donna che vive in un villaggio della regione Ashanti in Ghana: lei è come le altre donne del suo villaggio eppure c’è qualcosa che la rende unica, diversa. Vivian ha deciso di tornare a scuola. Ogni giorno – nella stagione delle piogge e in quella secca – percorre chilometri a piedi, da Gyetiase a Nsuta, dove si trova la sua scuola. Speriamo che il suo esempio possa trasmettere un’influenza positiva nella comunità in cui vive.

Leggi il seguito

Cartoline dal Ghana: sensazioni e riflessioni di una donna bianca

Antonella Sinopoli, coordinatrice editoriale di questa pagina, è impegnata da alcuni mesi in Ghana per dei progetti di cooperazione allo sviluppo. Oltre che editor di Voci Globali, Antonella presiede infatti l’associazione Ashanti Development Italia, con cui siamo in collaborazione. Trasmettiamo qualche aggiornamento sulle sue attività.

Leggi il seguito

Informazione dal basso e uso democratico della parola on line

Internet, World Wide Web, Rete aperta e condivisa: come l’evoluzione della tecnologia cambia la comunicazione. Da platea passiva e unicamente orientabile, attraverso il canale unico dei media tradizionali, la “massa” ha finalmente trovato il modo per esprimersi liberamente, democraticamente, al di là di ogni filtro istituzionale. E il cittadino diventa giornalista.

Leggi il seguito

Workshop su diritti umani e giornalismo al Redi di Arezzo

Tribunali, società civile e social media: azioni per i diritti umani. Incontro con gli studenti di liceo organizzato da Voci Globali. Un altro evento della nostra Associazione di Promozione Sociale, per parlare della funzione del citizen journalist nell’informazione contemporanea.

Leggi il seguito

Capi di Stato sotto accusa, Tribunali speciali e la CPI

La giustizia internazionale per crimini contro l’umanità e genocidio si è strutturata all’indomani della Seconda guerra mondiale con la definizione delle “gross violation”, gravissime violazioni dei diritti dell’uomo. Il lavoro degli studenti del Fermi di Bologna nell’ambito del Corso in Diritti Umani e Giornalismo Partecipativo.

Leggi il seguito

Povertà come risorsa, se il Sud del mondo finanzia i Paesi ricchi

Riflessioni di esperti che rompono gli schemi. E due film-documentari che squarciano il velo dell’ipocrisia. E’ possibile porre fine alla povertà e creare un sistema economico e sociale più equo? Soltanto se si capovolgerà un meccanismo di produzione e consumo che ha le sue origini fin dai tempi del colonialismo. E se ognuno cambierà il modo di agire e di pensare.

Leggi il seguito

Lavoro minorile in Africa, le ‘curiosità’ di una bambina italiana

“Cos’è il lavoro minorile visto con i tuoi occhi?” 10 domande di una bambina di 12 anni. Una promessa per un citizen journalism schietto, immediato, senza filtri. Abbiamo deciso di pubblicare questa intervista, che nasce da una ricerca scolastica, perché dà la misura dell’attenzione e sensibilità che i bambini e ragazzi possono avere nei confronti di un tema così serio.

Leggi il seguito