Film di Nollywood in vendita. Immagine di Koréboy.
Dalla Nigeria alla Corea, dalla Cina alla Russia: i diritti negati
Ebola, se l’aiuto arriva da Internet e dai volontari
Zhou Fengsuo/Facebook.com
Fotografia di Roberto Galati, su concessione.

Zhou Fengsuo/Facebook.com

Hong Kong: “L’Occupy non finirà come nel 1989″


di

Zhou Fengsuo - ex leader degli studenti durante le proteste di Tiananmen del 1989 - ci crede: la spinta democratica a Hong Kong resisterà anche se i dimostranti verranno sgomberati dalle strade. Fengsuo è stato a Hong Kong per osservare, parlare alla folla e mostrare il suo sostegno alle manifestazioni pro-democrazia guidate dagli studenti.Una lunga intervista e analisi per comprendere i movimenti in azione. Con questo post, ripubblicato dall'originale di Larry Ong per Epoch Times, inauguriamo un accordo di condivisione di contenuti editoriali tra Voci Globali ed Epoch Times Italia. Leggi


Ebola, se l’aiuto arriva da Internet e dai volontari

Ebola, se l’aiuto arriva da Internet e dai volontari


di

Nel mondo c'è più voglia di partecipazione di quanto si immagini. E la Rete può aiutare a gestire l'incontro tra il bisogno e chi vuole dare una mano. Ad oggi sono 4186 le persone che hanno risposto all'appello proposto su Avaaz, la piattaforma online che lancia campagne pubbliche sui diritti e su temi civili e sociali. L'appello riguarda la ricerca di volontari disposti a recarsi nei Paesi africani del West Africa colpiti dall'ebola. Di queste persone circa 3.000 sono pronte a partire. Sarebbe interessante se qualcuna delle persone che andrà laggiù terrà un diario online per raccontare la sua esperienza. Leggi


Dalla Nigeria alla Corea, dalla Cina alla Russia: i diritti negati

Dalla Nigeria alla Corea, dalla Cina alla Russia: i diritti negati


di

Esempi di tali violazioni si possono ritrovare in diverse nazioni quali Cina e Corea dove non vengono rispettati i diritti di parola, pensiero, libertà, circolazione. Ma la società civile e le ONG rimangono vigili a dispetto degli ostacoli e delle interferenze posti persino dall'ONU. Questo articolo è stato scritto da alcuni dei ragazzi delle classi quinte del Liceo Polivalente Orsoline di S.Carlo di Saronno, che hanno partecipato al Seminario su "Diritti Umani e Giornalismo Partecipativo" tenuto da Voci Globali. Leggi


Internet e la censura sulla cultura, il caso di Aaron Swartz

Internet e la censura sulla cultura, il caso di Aaron Swartz


di

Chi ancora vuole la cultura come un prodotto di mercato, chi chiede che Internet diffonda anche contenuti accademici. Ma migliaia di documenti risultano chiusi a chiave da un lucchetto con l’etichetta “Diritto d’autore”. Breve excursus storico e analisi della situazione attuale di uno studente del Fermi di Bologna che ha seguito il nostro Corso in Diritti Umani e Giornalismo Partecipativo. Accesso al link del documentario che ripercorre la storia di Swartz e la sua lotta per la totale libertà d'accesso alle informazioni e a Internet, contro la censura. Leggi