Profughi e rifugiati, è l’Africa che ne accoglie il numero più alto

Più dell’80% dei rifugiati nel mondo vive in Paesi in via di sviluppo. In particolare, molti Paesi africani come Etiopia, Kenya, Uganda, Ciad e Repubblica Democratica del Congo accolgono milioni di persone in enormi campi profughi ormai trasformati in vere e proprie città dove, però, molti diritti non sono garantiti, a partire dall’accesso al cibo. I problemi sono anche ambientali: da un lato, carestie e siccità stimolano nuovi flussi migratori, dall’altro i campi stessi hanno un violento impatto sugli spazi e territori dove vengono collocati rendendo ancora più difficile la vita dei rifugiati.

Leggi il seguito

RDC: elezioni e violazione dei diritti umani

I rapporti pubblicati dalle Nazioni Unite e dall’Unione Europea in merito alla recente tornata elettorale nella Repubblica Democratica del Congo offrono uno spunto importante per mettere in luce progressi e criticità nel processo di democratizzazione del grande Paese centroafricano.

Leggi il seguito