Energia e pace in Medio Oriente

Nei Territori occupati, dove la gente non può accendere la luce, tenere il cibo in frigo, caricare un cellulare (cose che fanno parte della nostra vita quotidiana) c’è chi ha pensato di usare le energie alternative, eolico e solare, per tentare di migliorare la vita di queste comunità. Si tratta della COMET-ME progetto israelo-palestinese. Ci lavorano persone delle due “sponde”, insieme per assicurare un contributo reale al cambiamento.

Leggi il seguito

Israele e Palestina: Ibrahim e la Casa della Pace

Appena arrivato in Palestina ho passato il tempo a parlare con militari israeliani, rabbini ortodossi, immigrati palestinesi tornati in una terra che non era più la loro. Cercando un punto da dove cominciare, un luogo che raccogliesse quante più storie possibili. Alla Porta di Damasco un palestinese mi ha detto: “Cerca la casa di Ibrahim, è il posto ideale dove cominciare a capire le cose”.

Leggi il seguito

A quando la fondazione di una memoria condivisa in Palestina?

E’ notizia di alcuni giorni fa che l’Autorità Palestinese avrebbe consentito l’utilizzo nelle scuole della Cisgiordania di un testo intitolato “Learning the Historical Narrative of the Other“, un manuale di storia dove la cronaca del conflitto israelo-palestinese viene narrata mettendo in parallelo la versione israeliana e quella palestinese. In seguito la notizia è stata in realtà smentita dall’agenzia palestinese Ma’an.

Leggi il seguito