Diritti lavoratori migranti, Convenzione inapplicata dopo 25 anni

Venticinque anni fa, il 18 dicembre 1990, l’Assemblea Generale delle Nazioni Unite adottava la Convenzione Internazionale sulla Tutela dei Diritti di tutti i lavoratori migranti e i membri delle loro famiglie. Si tratta del più ardito strumento giuridico internazionale che sia stato mai concepito al fine di tutelare i diritti fondamentali dei migranti. Tuttavia è anche uno dei Trattati più impopolari: infatti è stato ratificato solo da un piccolo numero di Stati e nessun Paese occidentale che accoglie i migranti l’ha fatto.

Leggi il seguito

I diritti umani secondo l’Islam, la Carta che si ispira al Corano

Anche quest’anno Voci Globali ha portato il Corso in Diritti Umani e Giornalismo Partecipativo al liceo E. Fermi di Bologna. Parte del programma è l’elaborazione – da parte degli studenti – di articoli e riflessioni su alcuni dei temi trattati durante gli incontri. In questo primo post gli studenti leggono la Dichiarazione islamica dei diritti dell’uomo del 1981, specifica per i membri dell’Islam e che “supera” la Carta universale del ’48. Ve ne sono anche altre di specifiche, come la Carta africana dei diritti dell’uomo e dei popoli. Come intendere dunque l’universalità dei diritti?

Leggi il seguito

Voci Globali al XIV Meeting sui Diritti Umani

Giunto alla sua quattordicesima edizione, il Meeting sui Diritti Umani è in programma domani, 9 dicembre, a Firenze. Quest’anno la giornata punta nello specifico alla “Libertà delle idee”, per la difesa della libertà di espressione in Italia e nel mondo. Voci Globali partecipa all’evento con un intervento di Bernardo Parrella e un annesso capitolo del libro-dossier pubblicato per il Meeting e rivolto agli studenti delle scuole secondarie.

Leggi il seguito