28 Maggio 2024

Crimea al buio. Sabotaggio alle linee elettriche, un’azione dei tatari contro Mosca

La Crimea è al buio da due giorni. Appariva un semplice guasto, eppure così non è. Si tratta di un vero e proprio sabotaggio compiuto con ogni probabilità dai tatari di Crimea, un’azione che intende colpire Mosca che, dopo avere occupato la penisola, ha arrestato molti attivisti tatari che si erano opposti all’invasione e al passaggio della Crimea in mano russa. Dichiarato lo stato d’emergenza, è tensione fra Kiev e Mosca Continua a leggere

Fonte: East Journal