Satira migrante: vignette clandestine e grafica antirazzista



Oggi, 20 febbraio, è giornata mondiale ONU della giustizia sociale, e oggi prende il via un progetto di “crowdfunding” per il libro “Satira Migrante”, che verrà mandato in stampa il 20 giugno, giornata mondiale del rifugiato per le Nazioni Unite.

Rilanciamo il comunicato stampa del progetto:

Nelle pagine di “Satira Migrante” l’immigrazione, il razzismo e i popoli in fuga sono i temi che guidano le matite di Mauro Biani, autore di satira sociale a tutto tondo che unisce l’attività come vignettista per “Il Manifesto” all’impegno professionale come educatore.
Questo racconto illustrato dei complessi problemi legati all’integrazione dei migranti in Italia e’ stato realizzato anche con gli strumenti del “data journalism” e con la rielaborazione grafica dei dati di realtà raccolti nel “Dossier Immigrazione” IDOS/UNAR e nelle statistiche ufficiali, per contrastare con dati oggettivi i pregiudizi soggettivi.
“Satira Migrante” è un volume no-profit realizzato dall’associazione culturale Altrinformazione, fondata nel 2009 dallo stesso Biani e da un gruppo di autori che hanno deciso di scommettere sulla possibilità di fare editoria senza padroni, padrini, partiti, prestiti bancari e pubblicità.

Per la produzione di questo libro l’associazione Altrinformazione cerca 500 lettori che vogliono diventare co-editori del progetto partecipando alla raccolta sottoscrizioni ospitata sulla piattaforma di “crowdfunding” Produzioni dal basso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.