21 Giugno 2024

Africa e censura Internet, nulla di nuovo sotto il sole

 

'African Internet Censorship', da afrographique.tumblr.com, @Ivanisawesome

In questa infografica pubblicata sull’interessante tumblelog Afrographique (ripresa da Freedom House) è sintetizzato il grado di censura esistente nei diversi Paesi del continente africano. Ad ogni nazione è stato assegnato un indice di “Libertà in Rete” che va da 0 a 100 secondo i vincoli posti alla pubblicazione di contenuti online, ostacoli all’accesso ad Internet o la violazione di diritti degli utenti. A valori più bassi dell’indice corrisponde un maggiore grado di libertà su Internet. Come si può vedere, tra i Paesi giudicati più liberi emergono il Kenya e il Sudafrica; tra i fanalini di coda, senza sorpresa troviamo l’Etiopia, il Sudan e l’Egitto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *