Freedom House 2014, libertà di stampa in declino

Rapporto sulla Libertà di stampa, mappa pubblicata su Freedom House.org

In occasione del World Press Freedom Day (sabato 3 maggio), Freedom House ha pubblicato il rapporto annuale sulla libertà di stampa nel mondo. Secondo il quale la situazione è peggiorata al più basso livello degli ultimi dieci anni. Il declino è guidato in parte dai peggioramenti in corso in parecchi Stati mediorientali, come ad esempio l’Egitto, la Libia e la Giordania; marcati arretramenti vengono registrati anche in Turchia, Ucraina e in un certo numero di Paesi dell’Africa dell’Est; anche negli Stati Uniti, ambiente storicamente più aperto con riferimento alla libertà di stampa, si evidenziano passi indietro. Rinviamo alla rubrica Voci Globali – La Stampa per un post dedicato al World Press Freedom Day 2014.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.