23 Febbraio 2024

rosarno

"Il Sangue Verde": intervista con il regista Andrea Segre

In occasione della presentazione del film “Il Sangue Verde” a Torino (lunedì 29 novembre ore 21, CineTeatro Baretti, via Baretti 4), abbiamo realizzato un’intervista con il regista, Andrea Segre. Si parla anche del lancio dell’Osservatorio Braccianti, intervento di “partecipazione anche virtuale per la costruzione di un’arena pubblica più attenta.”

Leggi di più

A Rosarno ricomincia la stagione delle arance, mentre nulla è cambiato

Sono imminenti le elezioni amministrative a Rosarno, dopo anni di commissariamento per infiltrazione mafiosa. Lo scenario politico locale riflette tuttavia lo stato di crisi economica e degrado in cui continua a versare la città, che fatica a trovare un percorso di rilancio non solo economico ma anche e soprattutto di ordine civile. È intanto ripartita la raccolta degli agrumi: situazione peggiorata per i (pochi) braccianti africani tornati nella Piana.

Leggi di più

Cosa resta di Rosarno

Mentre a Rosarno è stato da poco inaugurato il nuovo anno scolastico nel segno della speranza per una nuova Calabria e, dopo due anni di commissariamento del Comune, si avvicinano le elezioni amministrative (28-29 novembre), non è tuttavia difficile scorgere il senso di oblio che avvolge gli avvenimenti che pure suscitarono tanto clamore all’inizio di quest’anno. Il regista Andrea Segre ha il merito di tenere alta l’attenzione sulla vicenda di Rosarno grazie al suo ultimo documentario “Il sangue verde”.

Leggi di più