16 Giugno 2024

matrimoni gay

Pesticidi, colosso della chimica rinuncia al velenoso Clorpirifos

La statunitense Corteva Inc. entro l’anno smetterà di produrre un insetticida tossico per l’ambiente e la salute umana. La Croazia, invece, apre alle “adozioni gay” grazie a una storica sentenza della Corte costituzionale. Intanto, l’Autorità Nazionale Palestinese boccia il cosiddetto “Deal of the Century” proposto dagli USA. E la Corte Europea dei Diritti dell’Uomo si pronuncia a favore della Spagna in un caso di “respingimento” di migranti verso il Marocco. In Camerun, massacro di civili nel corso di un’operazione antiterrorismo ad opera delle forze di sicurezza, che però parlano di “sfortunato incidente”.

Leggi di più

Nigeria: controversie e appelli internazionali sulle norme anti-gay

Mentre le ultime notizie segnalano ulteriori attacchi sanguinosi degli islamisti (con altri studenti uccisi nel nord-est del Paese già in stato d’emergenza), rimane assai controversa la questione dei matrimoni gay. Gran Bretagna e Stati Uniti minacciano l’interruzione di aiuti economici contro l’entrata in vigore di una legge anti-gay.

Leggi di più