15 Luglio 2024

guerra russo-ucraina

Russia: esodo di milioni di cittadini, crisi demografica. Ecco i motivi

Lo Stato russo sta attraversando un’importante crisi demografica dal 2014, con il suo tasso di natalità in costante diminuzione ed oggi ai minimi storici. L’articolo fa luce sulla questione ricercandone le cause e riflettendo anche sul fenomeno dell’esodo di milioni di cittadini già a partire dall’inizio degli anni 2000. Oltre a ciò, la Russia è anche una nazione estremamente inquinante, dipendendo dai combustibili fossili le cui emissioni superano in proporzione quelle della Cina. Da una ricerca OMS del 2019 nel Paese si registra anche il terzo maggior numero di suicidi: tutto si lega alla questione dell’instabilità politica.

Leggi di più

Africa, nuova “Strategia di Genere” per lo sviluppo inclusivo

La Banca Africana di Sviluppo ha avviato un programma teso a rafforzare la parità di genere per garantire una più rapida crescita del continente. Un tribunale francese ha riconosciuto lo status di “migrante ambientale” a un bengalese affetto da asma cronica, annullando l’ordine di espulsione a suo carico. Cresce la tensione tra Sudan ed Etiopia per l’annosa questione dei territori di confine contesi. La Corte Europea DU ha dichiarato ammissibile il ricorso dell’Ucraina contro la Russia per le violazioni dei diritti umani in Crimea. Collaborazione ONU/Lega Araba per risolvere le crisi mediorientali.

Leggi di più