25 Maggio 2024

gerusalemme

Moschea al-Aqsa, testimonianza dalla Gerusalemme divisa in due

L’autore di questo articolo, ricercatore presso la Lancaster University, si è recato a Gerusalemme per osservare i rapporti tra israeliani e palestinesi in città. Si è trovato a essere testimone diretto dei recenti episodi che sono poi rimbalzati sui media e sui social di tutto il mondo. Nel suo resoconto, sono evidenti da un lato le pressioni e provocazioni delle autorità israeliane durante il mese del Ramadan, dall’altro le proteste pacifiche e creative dei giovani attivisti palestinesi durate fino al cessate il fuoco tra Israele e Hamas, dichiarato il 21 maggio e compromesso poche ore dopo.

Leggi di più

Nablus, nel campo di Askar al Jadid dove non c’è libertà

Un viaggio nel campo profughi di Askar al Jadid, non lontano da Nablus, dove ancora si vivono gli effetti della Seconda Intifada. La testimonianza di una persona a cui è stato vietato di visitare i territori occupati. Vi si è recata a suo rischio e lì ha potuto constatare le violenze psicologiche, e non solo, a cui sono sottoposti continuamente gli abitanti di quei confini.

Leggi di più