Media e diversità, in Italia redazioni prive di giornalisti stranieri

Interculturalità, mobilità e plurilinguismo sono tratti caratterizzanti delle società odierne, eppure troppo spesso i media non riflettono questa eterogeneità. È necessario introdurre la diversità nella programmazione, nella copertura delle notizie e nelle politiche di assunzione. La nozione di diversità come risorsa fa ancora fatica a entrare nelle redazioni italiane ed europee, tanto che gli aspiranti giornalisti di origine straniera in Italia incontrano notevoli difficoltà a esercitare la professione e spesso si muovono sulla soglia tra giornalismo e attivismo.

Leggi il seguito

Cittadini stranieri in Italia, cresce la “seconda generazione”

Secondo i dati Istat diffusi oggi i cittadini stranieri in Italia continuano ad aumentare. Senza di loro l’Italia sarebbe un Paese con popolazione in diminuzione. Eppure ci si ostina a trattare le cosidette Seconde Generazioni, i figli degli immigrati, come degli estranei. Cosa ne pensano i ragazzi nati o cresciuti in Italia ma non considerati italiani a pieno titolo? Italiani si nasce o si diventa?

Leggi il seguito