22 Maggio 2024

cisp

Saharawi, storia di una libertà negata due volte

È passato più di un mese dal rapimento di tre cooperanti (un’italiana e due spagnoli) in un campo rifugiati nei pressi di Tindouf, a sud ovest dell’Algeria. Cosa ne è stato di loro? Cos’è successo quella notte? E qual è la situazione del popolo Saharawi, che dal 1975 vive al di fuori del confine della propria terra? In questo articolo un’accurata analisi a cura dello staff di Tindouf ExPRESS.

Leggi di più