Il giorno in cui gli omosessuali rivendicarono il diritto alla fede

Nei dibattiti contemporanei avvelenati di pressappochismo ci si immagina spesso la popolazione LGBT e la Chiesa o la religione come due fazioni contrapposte. L’una non può “vincere” senza che l’altra venga “sconfitta”, eppure la realtà – come sempre – è più complessa. In questo articolo proponiamo alcune voci di giovani gay e lesbiche credenti, persone che hanno sentito il richiamo della fede o l’hanno cercato. La storia del dialogo tra religione e omosessualità è molto più antica di quel che si pensi. In Italia il clamoroso suicidio di Alfredo Ormando in Vaticano portò all’attenzione il tema della “cura spirituale” delle persone omosessuali e smascherò le responsabilità del clero.

Leggi il seguito

Il populismo autoritario in Europa, i casi di Polonia e Ungheria

Gli ultimi venti anni hanno visto in Europa una crescente ascesa dei movimenti populisti, in particolare di quelli nostalgici dell’autoritarismo. Nell’articolo qui tradotto, il professore di Economia Tomasz Mickiewicz analizza il meccanismo alla base dell’ascesa del fenomeno populista in due ex nazioni comuniste, l’Ungheria e la Polonia. Tanti i fattori che hanno influenzato la diffusione di questo movimento politico tra cui il retaggio dell’era comunista, i rapidi cambiamenti culturali dei giorni nostri a cui si associa un senso di appartenenza verso valori tradizionali di stampo conservatore e, infine, il rapporto politico con la religione cattolica.

Leggi il seguito

Europa, le lobby religiose all’attacco della democrazia

Alla vigilia delle elezioni europee, openDemocracy rivela una relazione preparata dall’eurodeputata Mairead McGuinness che mette in luce un piano per aumentare l’influenza dei gruppi di pressione religiosi all’interno delle istituzioni UE. Con l’estrema destra che sembra guadagnare sempre più terreno e sostiene valori e ideologie in linea con i gruppi conservatori cattolici, ridurre la separazione tra Chiesa e Stato può rappresentare un pericolo nei confronti di diritti per cui si è combattuto a lungo, e tuttora si deve lottare, in particolare quelli delle donne e degli omosessuali.

Leggi il seguito