L’Egitto protesta aspettando il voto

Dall’inizio del mese in Egitto sono ricominciate le proteste, corollario alle elezioni in programma il 23 e 24 maggio. Molti gli scontri di piazza e le donne denunciano violenze sessuali da parte dei militari nel corso delle manifestazioni o durante l’arresto. Intanto i candidati si sfidano in tv.

Leggi il seguito