A quando la fondazione di una memoria condivisa in Palestina?

E’ notizia di alcuni giorni fa che l’Autorità Palestinese avrebbe consentito l’utilizzo nelle scuole della Cisgiordania di un testo intitolato “Learning the Historical Narrative of the Other“, un manuale di storia dove la cronaca del conflitto israelo-palestinese viene narrata mettendo in parallelo la versione israeliana e quella palestinese. In seguito la notizia è stata in realtà smentita dall’agenzia palestinese Ma’an.

Leggi il seguito

Le utopie riciclate (quelle cyber soprattutto) danneggiano l’attivismo sociale

I social media sono vettori di cambiamento sociale in quanto tali? O non piuttosto utili strumenti da incardinare in organizzazioni e modalità tradizionali per poi produrre impatto concreto nel quotidiano? E non è che certi revival di inutili cyber-utopie facciano più male che bene alle (sacrosante) voglie di ponti e condivisioni del villaggio glocale?

Leggi il seguito

Il mestiere dello straniero

“Essere di un altro luogo è sempre complicato. Essere della provincia nella capitale o della capitale nella provincia. Essere del nord al sud o del sud al nord. Essere straniero significa avere sempre un passato e un futuro nascosti dalla nebbia. Lottare con carte, autenticazioni e cartelli chilometrici. Spiegare chiaramente cosa cela quel cognome e cancellare i sospetti con azioni. Per niente facile.”

Leggi il seguito

L’associazione Voci Globali per i Nuovi stili di vita

Domenica 26 settembre l’associazione Voci Globali si è impegnata nella sua prima uscita pubblica, partecipando all’edizione 2010 della Festa Provinciale del Volontariato di Padova (sede dell’Associazione): in una stupenda giornata di sole, la città è stata invasa da una coloratissima presenza di stand e associazioni impegnate nelle più svariate attività. Voci Globali ha contribuito partecipando all’allestimento dell’ingresso della “Casa dei Nuovi Stili di Vita”.

Leggi il seguito

Come salvare i maestri cantori della Place Jemaa el Fna, a Marrakech?

I maestri cantori della Place Jemaa el Fna sono gli ultimi protagonisti di un patrimonio culturale orale secolare e unico nel suo genere, purtroppo in via di estinzione nonostante i formali riconoscimenti dell’Unesco. Ce ne parla in presa diretta Paolo Pautasso da Marrakech, Marocco.

Leggi il seguito

Carta dei diritti umani e dei princìpi su Internet

Nel corso dell’Internet Governance Forum in corso di svolgimento a Vilnius è stata presentata la ‘Carta dei diritti umani e dei princìpi su Internet’. Vi si dichiara, fra l’altro che “la libertà di espressione online è un presupposto indispensabile per la realizzazione di altri diritti, libertà e dei beni sociali, compresa la democrazia, l’istruzione e lo sviluppo umano.”

Leggi il seguito

Gli esclusi digitali

Laura Sartori, già autrice del libro “Divario Digitale”, pubblica una breve riflessione sulla Rivista Il Mulino, dal titolo “Digital Divide all’Italiana”. L’articolo si apre con una definizione – “Il divario digitale indica la differenza tra chi ha e chi non ha accesso a Internet e, più in generale, alle nuove tecnologie dell’informazione (Ict)” – per poi sottolineare che l’accesso non è sufficiente per un uso efficace delle suddette tecnologie, ovvero per esercitare una completa “cittadinanza digitale”.

Leggi il seguito

Tecnologie umane e "glocali" per affermare trasparenza e partecipazione

Dal progetto collaborativo di ricerca “Technology for Transparency”, mirato a definire partecipazione civica e trasparenza dell’operato governativo soprattutto nei Paesi in via di sviluppo, emergono i pregi di iniziative di successo ma anche i difetti di un approccio eccessivamente high-tech. Occorrono tecnologie umane, flessibili e contestualizzate.

Leggi il seguito

L’India dei contrasti: la festa delle sorelle e l’infanticidio delle femmine

In India ogni anno in agosto la “festa delle sorelle” serve a rinnovare non solo una tradizione ma la relazione forte che lega i fratelli in questa parte del mondo. Un’occasione per ricordare anche una pratica tristemente diffusa, il feticidio delle femmine: in 20 anni 10 milioni di aborti selettivi praticati per motivi sociali ed economici.

Leggi il seguito
Pagina 30 di 31« Prima...1020...2728293031