Studiare con la testa e con le mani

Come si intrecciano i temi dell’apprendimento di un mestiere e l’avanzare di una generazione di origine straniera? Intercultura, cittadinanza e concetti come lo “ius soli” e lo “ius sanguinis” affrontati in un testo dedicato alle seconde generazioni e al loro vissuto nella società post-industriale.

Leggi il seguito

Anonymous e la sfida dei diritti digitali

Una riflessione di Carola Frediani, autrice di un ebook sul Movimento: trasformare i diritti digitali in diritti umani. Nel frattempo la “legione dei cyber attivisti”, con le loro operazioni di disturbo, intercettazioni, attacchi a siti di multinazionali, Agenzie governative, grandi imprese, genera anche una controinformazione utile ai cittadini tenuti all’oscuro delle decisioni dei potenti.

Leggi il seguito

India: un incontro con gli angeli di Calcutta

Nel suo ultimo diario di viaggio intitolato “Gli angeli di Calcutta”, la giornalista Paola Pedrini racconta la sua esperienza in una delle città più terribilmente affascinanti dell’India, dove ha speso alcune settimane prestando volontariato nei centri fondati da Madre Teresa. Il suo libro è anche un appassionato réportage che aiuta a comprendere la complessa realtà del subcontinente.

Leggi il seguito

Diritti umani e giornalismo partecipativo al Fermi di Bologna

Un corso per sensibilizzare giovani studenti di liceo sui temi e le tecniche del citizen journalism legati alla tematica dei diritti umani. Sulle nostre pagine pubblicheremo i lavori dei ragazzi. Un approfondimento degli argomenti che li hanno interessati di più durante le lezioni.

Leggi il seguito

L’altro Ravi Shankar, che amava il suo guru e odiava Woodstock

E’ passato alla storia come “l’amico dei Beatles”, ma in patria rappresentava l’apice della musica tradizionale indiana. Questo post ci aiuta a entrare un po’ più dentro la vita e l’arte di un artista che diffondeva non solo musica ma pensieri e ideali. In ogni caso, l’ambasciatore dell’India e dell’indianità nel mondo.

Leggi il seguito

Al via a Padova il Festival Immaginafrica 2012

In occasione dell’ottava edizione di Immaginafrica, dal 18 al 24 novembre il Centro Culturale San Gaetano a Padova ospiterà proiezioni di lungometraggi e cortometraggi, di fiction e documentari, prodotti nelle diverse aree del mondo africano e da registi provenienti dall’Africa. Nel post pubblichiamo anche una nostra intervista alla coordinatrice del festival Silvia Failli.

Leggi il seguito

Un nuovo modo per raccontare l’Afghanistan

Il “viaggiare ripensato” del fotogiornalista Lorenzo Merlo nell’ambito del Victory Project. Un viaggio-progetto per recuperare il pionierismo di esploratori europei che tra gli anni ´30 e ´50 hanno percorso in auto lo spazio che divide l´Europa dal centro Asia, nonché per esplorare il tema delle “vittime del progresso”. Fedi, cuori e ragioni di Popoli visti dal basso.

Leggi il seguito

Carlos Latuff e la “sua” rivolta siriana a “Komikazen 2012”

Carlos Latuff (Rio de Janeiro, 1968), disegnatore brasiliano di origini libanesi all’opera dall’inizio degli anni ‘90, noto a livello internazionale per il suo attivismo visivo vicino ai movimenti no global, è ospite di Komikazen, Festival del fumetto di Ravenna con il suo libro “#SYRIA”. In questo post alcune delle sue migliori tavole.

Leggi il seguito

“Destinazione Freetown”: una migrazione al rovescio

In “Destinazione Freetown”, nuovo graphic novel della casa editrice Becco Giallo, Khalid è il protagonista immaginario di un viaggio di ritorno al proprio Paese, la Sierra Leone. Se l’Italia rappresenta la sconfitta del suo antico sogno, seguendo il suo percorso a ritroso esploriamo una terra affamata di futuro. Nel post una nostra intervista agli autori.

Leggi il seguito