Informazione dal basso e uso democratico della parola on line

Internet, World Wide Web, Rete aperta e condivisa: come l’evoluzione della tecnologia cambia la comunicazione. Da platea passiva e unicamente orientabile, attraverso il canale unico dei media tradizionali, la “massa” ha finalmente trovato il modo per esprimersi liberamente, democraticamente, al di là di ogni filtro istituzionale. E il cittadino diventa giornalista.

Leggi il seguito

Workshop su diritti umani e giornalismo al Redi di Arezzo

Tribunali, società civile e social media: azioni per i diritti umani. Incontro con gli studenti di liceo organizzato da Voci Globali. Un altro evento della nostra Associazione di Promozione Sociale, per parlare della funzione del citizen journalist nell’informazione contemporanea.

Leggi il seguito

Siria, Arte come Resistenza per contrastare i racconti del potere

La Rivoluzione che passa attraverso parole, suoni, immagini. Per Voci Globali l’intervento della ricercatrice Sara Verderi che sottolinea il ruolo giocato da artisti o semplici cittadini che, con canzoni, graffiti, striscioni, danno al mondo un altro aspetto – e la dimensione dal basso – di quanto sta accadendo nel loro Paese.

Leggi il seguito

Tra le montagne del Marocco dove si “arroccano” le tradizioni

Viaggio a Smira per riscoprire una realtà che rischia d’essere dimenticata. Il Festival dell’hennè, tra le montagne dell’Anti Atlante, è stata l’occasione per verificare il contrasto tra vecchio e nuovo in questa piccola parte della Regione dove anziani e giovani convivono con i cambiamenti della società che si riflettono nella cultura.

Leggi il seguito

Studiare con la testa e con le mani

Come si intrecciano i temi dell’apprendimento di un mestiere e l’avanzare di una generazione di origine straniera? Intercultura, cittadinanza e concetti come lo “ius soli” e lo “ius sanguinis” affrontati in un testo dedicato alle seconde generazioni e al loro vissuto nella società post-industriale.

Leggi il seguito

Anonymous e la sfida dei diritti digitali

Una riflessione di Carola Frediani, autrice di un ebook sul Movimento: trasformare i diritti digitali in diritti umani. Nel frattempo la “legione dei cyber attivisti”, con le loro operazioni di disturbo, intercettazioni, attacchi a siti di multinazionali, Agenzie governative, grandi imprese, genera anche una controinformazione utile ai cittadini tenuti all’oscuro delle decisioni dei potenti.

Leggi il seguito

India: un incontro con gli angeli di Calcutta

Nel suo ultimo diario di viaggio intitolato “Gli angeli di Calcutta”, la giornalista Paola Pedrini racconta la sua esperienza in una delle città più terribilmente affascinanti dell’India, dove ha speso alcune settimane prestando volontariato nei centri fondati da Madre Teresa. Il suo libro è anche un appassionato réportage che aiuta a comprendere la complessa realtà del subcontinente.

Leggi il seguito

Diritti umani e giornalismo partecipativo al Fermi di Bologna

Un corso per sensibilizzare giovani studenti di liceo sui temi e le tecniche del citizen journalism legati alla tematica dei diritti umani. Sulle nostre pagine pubblicheremo i lavori dei ragazzi. Un approfondimento degli argomenti che li hanno interessati di più durante le lezioni.

Leggi il seguito

L’altro Ravi Shankar, che amava il suo guru e odiava Woodstock

E’ passato alla storia come “l’amico dei Beatles”, ma in patria rappresentava l’apice della musica tradizionale indiana. Questo post ci aiuta a entrare un po’ più dentro la vita e l’arte di un artista che diffondeva non solo musica ma pensieri e ideali. In ogni caso, l’ambasciatore dell’India e dell’indianità nel mondo.

Leggi il seguito