Uganda, forza militare e finta democrazia

L’Uganda si caratterizza, come molti altri Stati africani, per la sua “dittatura democratica” con un presidente di 75 anni in carica da 26 e che vuole ora cambiare la Costituzione per ricandidarsi. Intanto la sua forza militare è sempre più massiccia, con l’obiettivo di essere una “forza di pace” per l’Africa.

Leggi il seguito

‘White arrogance’, un ebook su Africa e pregiudizi

Cosa pensano (e scrivono) gli africani di quello che i bianchi pensano (e scrivono) di loro? E’ la domanda da cui è partito ‘White arrogance’, un ebook multimediale edito da Quintadicopertina nell’ambito del progetto editoriale ‘Ping the World’.

Leggi il seguito

Kumasi, mercato a fuoco e sogni in fumo

Gli incendi sono una piaga per chi ha delle attività commerciali nelle tante aree all’aperto della Regione Ashanti del Ghana. Aree affollatissime di merce e persone e per questo soggette spesso a incidenti di questo tipo. Qualche giorno fa è toccato al grande mercato di Kumasi, considerato il più grande dell’Africa occidentale.

Leggi il seguito

Ghana: troppo povero, torna a scuola a 24 anni

La storia di John Larsey è solo una tra migliaia che non vengono a galla. La storia di bambini costretti a lasciare la scuola e a lavorare, anche in condizioni di semi-schiavitù. Ma Larsey è un esempio anomalo, dopo tanti anni di sfruttamento è tornato a scuola. Ora ha 24 anni e frequenta la quinta delle primarie.

Leggi il seguito

Dopo la tempesta mediatica la questione Kony resta

La valanga di reazioni negative al video Kony 2012 rischia di oscurare alcuni problemi importanti nella regione dell’Africa centrale. La comunità internazionale non può ignorare il ruolo destabilizzante di Kony e del suo esercito ed ha il dovere di proteggere e tutelare la popolazione, scrive Jasmine-Kim Westendorf su openDemocracy.

Leggi il seguito