La migliore e la peggior vita per le donne

In uno studio della Thomson Reuters Foundation la classifica dei Paesi secondo la condizione femminile. La situazione peggiore in India, Arabia, Saudita, Indonesia. Al primo posto invece il Canada, e poi Germania e Regno Unito. In Italia, ottavo posto, troppe discriminazioni in lavoro e politica.

Leggi il seguito

Bambini con il fucile, dall’Africa al resto del mondo

Birmania, Africa, ma anche altri angoli del mondo. Nell’azione scellerata di reclutare, rapire e costringere bambini ad imbracciare un fucile non si salva nessun continente. Il Governo del Paese del premio Nobel per la Pace, Aung San Suu Kyi, ha recentemente firmato un accordo per “rilasciare” i ragazzi assoldati anche dalla giunta militare.

Leggi il seguito

Volontari in Palestina: che cosa ci faccio io qui?

In questo articolo, tradotto da openDemocracy, l’esperienza di un volontario aiuta a riflettere sul ruolo delle ONG e organizzazioni similari. E sull’importanza, da parte dei volontari e dei cooperanti, di non farsi portatori di ideali per tentare cambiare la mentalità dei beneficiari dei progetti, che non devono essere di natura morale.

Leggi il seguito

War prisoners, l’altra faccia delle guerre

Le Convenzioni di Ginevra del ’49, e i Protocolli aggiuntivi costituiscono la base del diritto internazionale umanitario. Ma negli ultimi anni, i nuovi conflitti, hanno mostrato l’aspetto più crudele anche di militari e dei loro superiori. Sono ormai tante le testimonianze di trattamentii disumani inflitti ai cosiddetti ‘prigionieri di guerra’.

Leggi il seguito

Cina, aumentano ricchezza e cittadini perseguitati

Il potere della corruzione dei nuovi ricchi cinesi e la connivenza delle nazioni straniere è il tema su cui riflette l’autore dell’articolo. Che fa anche notare quanto numerosa sia la parte della popolazione che vede calpestati i diritti fondamentali e verso cui la comunità internazionale è muta e cieca.

Leggi il seguito

In bicicletta per scoprire e conoscere “Yugoland”

La metafora della bici usata per spiegare l’ex Yugoslavia. L’idea, originale e avvincente, è di Andrea Ragona. L’autore di “Yugoland”, più di un libro a fumetti, ci racconta una terra non lontano dall’Italia ma a tratti sconosciuta. Qui uno stralcio del testo – ed esperienza di viaggio – pubblicato da Becco Giallo.

Leggi il seguito
Pagina 59 di 59« Prima...102030...5556575859