Lavoro minorile in Africa, le ‘curiosità’ di una bambina italiana

“Cos’è il lavoro minorile visto con i tuoi occhi?” 10 domande di una bambina di 12 anni. Una promessa per un citizen journalism schietto, immediato, senza filtri. Abbiamo deciso di pubblicare questa intervista, che nasce da una ricerca scolastica, perché dà la misura dell’attenzione e sensibilità che i bambini e ragazzi possono avere nei confronti di un tema così serio.

Leggi il seguito

Colombia, economie di guerra e controllo del territorio

Cocaina, potere, controllo del territorio attraverso le narcoguerre. La Colombia, primo Paese al mondo per numero di sfollati, oggi sta vivendo uno scontro intestino, una sorta di “guerra a bassa intensità”. Vi sono coinvolti protagonisti nazionali e internazionali per il controllo del territorio e delle risorse. E la popolazione, come sempre, ne paga le conseguenze.

Leggi il seguito

I fatti di Marikana raccontati dalla poesia

A distanza di due mesi dalle violenze avvenute alla miniera di platino di Marikana, in Sudafrica, i poeti e intellettuali locali si interrogano sull’evento, già caduto nell’oblio mediatico. Il nostro post comprende un’intervista a Raphael d’Abdon, scrittore e ricercatore in letteratura sudafricana, in occasione dell’iniziativa per non dimenticare “Marikana: a Moment in Time”

Leggi il seguito

Voci Globali alla Casa dei Nuovi Stili di Vita 2012

Domenica 23 settembre, l’associazione Voci Globali ha partecipato per la terza volta alla “Casa dei Nuovi Stili di Vita”, evento di piazza organizzato in occasione dell’annuale Festa Provinciale del Volontariato a Padova: nel post un resoconto sulla nostra partecipazione insieme ai risultati di un nostro questionario sui social media rivolto ai passanti.

Leggi il seguito

Bambine in passerella, l’abuso dell’innocenza

Concorsi di bellezza per bambini. Un mercato di corpi e un giro di affari che negli USA frutta milioni di dollari. Si chiamano “Child beauty pageant”, una sorta di “mercato” per esibire bambine in tenera età. Tra le categorie anche quella da 0 a 11 mesi. Appuntamenti presentati come veri e propri eventi annuali e ai quali i bambini vengono preparati come se fossero adulti.

Leggi il seguito

L’Ucraina al ventunesimo dell’Indipendenza

Inauguriamo una collaborazione con Marco Residori, blogger italiano che si trova in Ucraina e ci rimarrà sino a febbraio 2013. In questo post ci racconta di come si è festeggiata la ricorrenza datata “ventiquattro agosto millenovecentonovantuno” e di cosa sta accadendo oggi in un Paese in transizione tra nuovi modelli e accordi economici, soprattutto relativi al petrolio e al gas, e nuove relazione con l’estero.

Leggi il seguito

“Destinazione Freetown”: una migrazione al rovescio

In “Destinazione Freetown”, nuovo graphic novel della casa editrice Becco Giallo, Khalid è il protagonista immaginario di un viaggio di ritorno al proprio Paese, la Sierra Leone. Se l’Italia rappresenta la sconfitta del suo antico sogno, seguendo il suo percorso a ritroso esploriamo una terra affamata di futuro. Nel post una nostra intervista agli autori.

Leggi il seguito

Iran e diritti umani, una nuova prospettiva all’esame ONU

La visita del presidente iraniano alle Nazioni Unite, occasione per evidenziare il persistere delle repressioni del suo regime. Oggi anche in Iran vengono affrontati argomenti che prima erano tabù, come l’mosessualità e la libertà di religione. Ma l’oppressione è ancora troppo forte e chi si oppone viene accusato di minacciare la sicurezza del Paese.

Leggi il seguito

Primavera araba, un tweet per aprire le prigioni

Nell’illustrazione di Stefania Spanò una lettura “disegnata” di quella che è stata definita Twitter Revolution. Le rivolte arabe hanno dato vita a nuovi impulsi di riflessione e presa di coscienza e, seppure si cominciano a vivere effetti deludenti in qualcuna delle realtà coinvolte nelle proteste, resta il significato e la forza di comunicazione che hanno svolto i media sociali.

Leggi il seguito
Pagina 59 di 61« Prima...102030...5758596061