La Cambogia del passato e quella che lotta per il futuro

All’indomani dei risultati elettorali, viaggio tra le bellezze del Paese, la crudeltà del passato regime, la speranza del domani. Intanto nel Paese si registra malumore per la conferma della vittoria del partito di Governo e del premier Hun Sen. Manifestazioni di oppositori e cittadini ancora in programma.

Leggi il seguito

Torna il Festival che fa protagonista una baraccopoli

A Nairobi lo Slum Film Festival con i lavori di giovani produttori e registi che vivono in quel luogo e raccontano le loro storie. Lo scopo: rendere visibili storie che altrimenti restano sconosciute e allo stesso tempo promuovere il talento ridando dignità alle persone che vivono in questi agglomerati urbani, spiega il cultural manager dell’evento.

Leggi il seguito

Parole al femminile, no al pregiudizio stampato

Il sessismo nei media è ancora forte, ma l’uso dei termini va educato. Forse l’informazione online e il contributo dei cittadini nel diffondere news e opinioni può aiutare a invertire una tendenza pericolosa. Pericolosa perché l’uso di una “o” al posto di una “a” può cambiare la percezione del lettore. E forse i suoi atteggiamenti.

Leggi il seguito

In Africa le radici della parola disegnata

Raccontare attraverso segni e simboli e farsi ispirare dalla propria cultura. Il messaggio di Saki Mafundikwa, che in Zimbawbe ha fondato la prima scuola di “Graphic Design and New Media” per stimolare un linguaggio creativo fondato sull’eredità culturale africana.

Leggi il seguito

Democrazia congelata: un’autopsia della Costituzione islandese

Nonostante il vasto sostegno popolare, l’innovativa proposta di revisione costituzionale in “crowdsourcing” è stata smantellata dal sistema politico. Un’analisi dell’accaduto a cura di un ex-membro del Consiglio costituzionale, che rivela tuttavia anche un certo ottimismo per il futuro .

Leggi il seguito

Cartoline dal Ghana: sensazioni e riflessioni di una donna bianca

Antonella Sinopoli, coordinatrice editoriale di questa pagina, è impegnata da alcuni mesi in Ghana per dei progetti di cooperazione allo sviluppo. Oltre che editor di Voci Globali, Antonella presiede infatti l’associazione Ashanti Development Italia, con cui siamo in collaborazione. Trasmettiamo qualche aggiornamento sulle sue attività.

Leggi il seguito

Morire per una causa o essere causa di morte

Nel 2013 sembra che si muoia e si uccida, si uccida e si muoia, “togliersi la vita e quella degli altri” è diventato un modo di dire comune. Una riflessione di Trevor Evans sulla vita, gli ideali e la morte pubblicata originariamente su openDemocracy e da noi tradotta.

Leggi il seguito

Tibet: la sparizione di Lhasa

La questione tibetana non è solo politica, ma tocca anche le problematiche dello sviluppo, delle relazioni etniche, dell’integrazione e della tutela delle minoranze. Rilanciamo un forte appello alla comunità internazionale della blogger e poetessa Tsering Woeser contro la sregolata modernizzazione della città vecchia di Lhasa, dove si colloca il tradizionale quartiere tibetano.

Leggi il seguito

“Political comics”, quando il fumetto è impegno apolide

Presentiamo la nuova pagina ufficiale del disegnatore Gianluca Costantini. Lo spazio è una sorta di hub in cui l’autore ha raccolto tutto il suo lavoro politico e sociale a partire dal 2004: le tavole sono numerosissime, e svariate sono anche le collaborazioni giornalistiche ed editoriali nonché con realtà di attivismo sociale tra cui noi di VG.

Leggi il seguito

Festival Internazionale del Giornalismo 2013, una carrellata

Si è conclusa da poco a Perugia la settima edizione del Festival Internazionale del Giornalismo (IJF13). Dal 24 al 28 aprile, anche quest’anno l’appuntamento è stato seguitissimo da tanti giornalisti, 1.500 quelli accreditati secondo gli organizzatori, oltre agli aspiranti tali, in una girandola di eventi. Una nostra selezione in formato Storify.

Leggi il seguito
Pagina 20 di 27« Prima...10...1819202122...Ultima »