Voci Globali interpreta i poeti africani

Spesso la poesia spiega e racconta meglio delle narrazioni in prosa. Lo fa attraverso emozioni che superano anche le distanze e le barriere culturali e linguistiche.

Tempo fa ci siamo imbattuti nel progetto Badilisha Poetry X-Change, una piattaforma che raccoglie testi, audio e biografie di poeti africani. Molte le nazionalità e le lingue rappresentate: non solo quelle imposte a suo tempo dagli ex colonizzatori, ma anche molte di quelle locali. Ricche e ancora vivissime sia nella tradizione orale che in quella scritta.

Voci Globali – nell’ambito delle proprie iniziative off lineha organizzato un reading di poesie tratte da quel fecondo e sorprendente contenitore. Ne abbiamo tratto un breve video.

Nelle nostre intenzioni questo è solo l’inizio di un progetto più ampio che stiamo sviluppando.

Perchè la poesia africana racconta meglio di ogni altra cosa questo continente ancora così poco esplorato nelle sue forme artistiche contemporanee.

 

Antonella Sinopoli

Giornalista professionista e blogger su Ghanaway. Si interessa e scrive di Africa, diritti umani, questioni sociali. Ha viaggiato molto prima di fermarsi in Ghana e decidere di ripartire da lì. Ma continua ad esplorare, in uno stato di celata, perenne inquietudine. Poiché il mondo è troppo grande per una vita sola, ha scelto di viverne tante. Direttore responsabile di Voci Globali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *